Interreg Euro-MED: aperto il bando per progetti tematici

Bando Interreg Euro-MED

Interreg Euro–Med, programma sostenuto dall’Unione Europea che sostiene la cooperazione oltre i confini del Mediterraneo, ha lanciato la quarta open call. In particolare, questo bando finanzierà  progetti tematici che corrispondono alle priorità del programma e ai relativi obiettivi specifici.

Le priorità del programma sono  “Smarter Mediterranean” e “Greener Mediterranean”.

Invece, gli obiettivi specifici sono: 

  • rafforzare un’economia sostenibile innovativa;
  • proteggere, recuperare e valorizzare l’ambiente naturale e il patrimonio;
  • promuovere spazi abitativi verdi;
  • migliorare il turismo sostenibile.

Un progetto deve tematico deve essere focalizzato su uno dei quattro obiettivi specifici.

Il bando finanzia due tipi di progetto:

  • i progetti di test, che sperimentano strumenti, politiche, strategie e piani d’azione comuni già sviluppati per validare soluzioni concrete da trasferire;
  • i progetti di trasferimento, che ottimizzano e condividono strumenti, politiche, strategie e piani d’azione comuni convalidati affinché le parti interessate li adottino.

 

Come presentare la candidatura al bando Interreg Euro-MED

Le proposte devono essere presentate entro il 12 giugno 2024, ore 13:00 (Brussels time). Le domande devono essere presentate online tramite Jems, il sistema di monitoraggio sviluppato da Interact, disponibile a tutti i candidati.

Per ulteriori informazioni, è possibile seguire i seminari tematici. Questi seminari forniranno ai candidati una panoramica delle missioni. Inoltre, sono disponibili gli incontri tecnici. Questi hanno lo scopo di supportare i candidati nella costruzione della loro proposta progettuale.

Composizione del consorzio

Il partenariato deve essere costituito, almeno, da 5 partner con sede in Paesi diversi all’interno dell’area di cooperazione Interreg EuroMED.  Inoltre, deve comprendere almeno 2 partner di una regione UE dell’area di cooperazione del Programma. Il partner capofila deve essere un ente pubblico o un organismo di diritto pubblico. Le istituzioni private dei paesi IPA devono essere senza scopo di lucro.

I tipi di partner eleggibili sono: autorità pubblica locale, autorità pubblica regionale, autorità pubblica nazionale, agenzia settoriale, fornitore di infrastrutture e servizi (pubblici), gruppi di interesse, comprese le ONG, organismi di istruzione superiore e di ricerca, centri di istruzione/formazione e scuole, imprese, comprese le PMI, organizzazione di sostegno alle imprese, gruppo europeo di cooperazione territoriale (GECT),  organizzazione internazionale, gruppo europeo di interesse economico (GEIE) (ai sensi del diritto nazionale o internazionale), ospedali e centri medici, altro.

Cosa è Interreg Euro-MED

Il programma Interreg Euro-MED sostiene la cooperazione oltre i confini del Mediterraneo. Fornisce fondi per progetti sviluppati e gestiti da pubbliche amministrazioni, università, organizzazioni private e della società civile. Il programma riunisce partner provenienti da 69 regioni di 14 paesi della sponda settentrionale del Mediterraneo con un obiettivo comune: una società climaticamente neutrale e resiliente a beneficio dei suoi cittadini.

Il budget totale del programma ammonta a circa 294 milioni di euro per il periodo 2021-2027.

 

 

Condividi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *